AsiaglitterrocknrollJillChien_Cosebelle_00

Tutte le foto © Jill Chien

LE FOTO DI JILL CHIEN

(Scroll down for the English version)

Jill Chien, in vestito vintage e rossetto rosso fuoco, l’ho incontrata fuori dalla mecca musicale di Taipei, il Revolver. È una taiwanese, cresciuta negli Stati Uniti e poi rimpatriata, autrice di incantevoli foto che ritraggono Taipei e la gioventù del posto. Quella gioventù che passa i pomeriggi nei café, le sere a bere e fumare seduti per terra fuori dai mille 7/11 della città, il sabato sera a imbucarsi ai concerti di amici di amici, i weekend a fare gite “into the wild” per i paesaggi esotici ed eterei di Taiwan. Jill fa foto alle persone e ai paesaggi che ama, per quella semplice felicità di sviluppare un rullino e sorridere rivedendo le foto di momenti che erano già un po’ dimenticati. Quel motivo validissimo per cui dovremmo dire addio alle noiose selfie in favore delle fotocamere usa e getta.

AsiaglitterrocknrollJillChien_Cosebelle_01

Jill fa la graphic designer ma anche il secondo lavoro più bello che si possa immaginare: ha fondato insieme alla sorella il brand Mystic Mesa e ha iniziato a vendere vestiti e oggetti bizzarri che le due ragazze accumulano durante i loro viaggi nei posti più esotici del mondo. Quando le chiedo quale potrebbe essere la colonna sonora delle sue foto scattate a Taiwan, Jill mi nomina subito i suoi amici taiwanesi Forests e Initials B.B., ma anche il musicista australiano Andras Fox e il neozelandese Connan Mockasin (che crea canzoni oniriche e con un romanticismo rétro alla Mac DeMarco). Forse è un caso, ma è tutta musica di gente cresciuta tra paesaggi selvaggi e bellissimi.

AsiaglitterrocknrollJillChien_Cosebelle_02

Le foto di Jill hanno lo stesso fascino rétro dei film che ritraggono la gioventù americana negli anni ’60, e sanno di “ritratto di una generazione” quasi quanto una puntata di Girls. Solo con quel tocco esotico in più dato dal fatto che nessuno lo potrebbe immaginare quanto è bella e fiorente la youth culture di quest’angolo sperduto dell’Asia.

AsiaglitterrocknrollJillChien_Cosebelle_03

ENGLISH VERSION

I met Jill Chien, with her vintage dress and flaming red lipstick, outside Taipei’s musical mecca Revolver. She’s a Taiwanese who grew up in the States and then moved back to her motherland, and she’s the author of an enchanting series of photos portraying Taiwan and her friends living there, be it locals or expats. She depicts the youth that spends the afternoons in cafés, the nights drinking beer outside a 7/11, Saturday night at the gig of the band of a friend of a friend, and the long weekends out of the city, into the wild. She takes pictures of the people and places she loves, for that simple joy of developing a camera’s film and smiling thinking back of moments that were already half-forgotten. Which is already a good reason to ditch selfies and get a disposable camera. Jill is a graphic designer but she also has the most awesome second job ever: she founded, with her sister, the brand Mystic Mesa and has started selling handcrafts and textiles accumulated during their trips to exotic places. When I ask her of what could be the soundtrack to the photos she took in Taiwan, she immediately mentions her Taiwanese friends Forests and Initials B.B., the Australian musician Andras Fox and the New Zaelander Connan Mockasin (who creates otherworldly tracks with a romanticism à la Mac DeMarco). It might be a coincidence, but t’s all music from people who grew up among wild and beautiful landscapes. Jill’s photos have the same rétro charme of those old movies depicting the American youth in the ‘60s, and look like the portrait of a generation almost like an episode of “Girls”. Just with that extra exotic touch, given by the fact that you’d never imagine how fascinating youth culture can be, in this remote corner of Asia.

© Jill Chien

AsiaglitterrocknrollJillChien_Cosebelle_05

AsiaglitterrocknrollJillChien_Cosebelle_06

AsiaglitterrocknrollJillChien_Cosebelle_07

AsiaglitterrocknrollJillChien_Cosebelle_08

AsiaglitterrocknrollJillChien_Cosebelle_09

AsiaglitterrocknrollJillChien_Cosebelle_10

AsiaglitterrocknrollJillChien_Cosebelle_11

AsiaglitterrocknrollJillChien_Cosebelle_12