Non solo ArteFiera 42

SETUP2018 – C23HOMEGALLERY: Federica-Limongelli, Wordless, 2015

Dopo l’esordio nel 2017, anche la quarantaduesima edizione di ArteFiera, in corso nel polo fieristico di Bologna Fiere, è guidata dalla direttrice artistica Angela Vettese. In concomitanza con Artefiera, torna anche quest’anno SetUp Contemporary Art Fair. La sesta edizione della “rivoluzionaria fiera d’arte contemporanea unica a livello nazionale e internazionale” si lega al “mantra” Art grows here e si propone un preciso obiettivo: “innescare un cortocircuito virtuoso tra economia e cultura, offrendo un imperdibile luogo di incontro e di scambio per esperti e appassionati di arte contemporanea“. Occhio al cambio di location!

Dove&Quando: Palazzo Pallavicini, Bologna /Fino al 4 febbraio 2018 / Maggiori info al sito www.setupcontemporaryart.com

Il meglio dell’editoria indipendente da Fruit Exhibition 

Sesta edizione per Fruit Exhibition

Il market internazionale dell’editoria d’arte indipendente? A Bologna, naturalmente! Le più interessanti pubblicazioni cartacee e digitali – introvabili nelle librerie di catena! – come libri d’artista, cataloghi, progetti di graphic design, periodici e zines sono raccolte insieme per l’occasione. Due i focus scelti quest’anno – queer e fashion – che si tradurranno in una sezione dedicata alle pubblicazioni queer – Let’s Queer! – e in Fashion Documents. Curato di Saul Marcadent, questo settore presenterà una selezione di riviste, libri e oggetti editoriali che utilizzano la lente della moda per osservare l’orizzonte contemporaneo.

Dove&Quando: Palazzo Re Enzo, piazza del Nettuno, 1/c Bologna / Fino a domenica 4 febbraio / Maggiori info e aggiornamenti live su Facebook

La fotografia è di scena alla Fondazione MAST

Sarah Cwynar 5. Trac#FF7478

Sarah Cwynar 5. Trac#FF7478

Inaugurata lo scorso 31 gennaio, MAST FOUNDATION FOR PHOTOGRAPHY GRANT ON INDUSTRY AND WORK è la mostra che riunisce i finalisti del concorso GD4PhotoArt. Il contest è nato per promuovere l’attività fotografica delle nuove generazioni di artisti sul tema del lavoro e dell’industria. Curata da Urs Stahel, direttore della collezione di fotografia industriale di Fondazione MAST, l’esposizione presenta i progetti realizzati appositamente per il concorso dai quattro finalisti: Mari Bastashevski (Russia), Sara Cwynar (Canada), Sohei Nishino (Giappone) e Cristobal Olivares (Cile).

Dove&Quando: MAST. GALLERY, via Speranza 42, Bologna /Fino al 1 maggio 2018, dal martedì alla domenica, dalle 10.00 alle 19.00 / Ingresso gratuito / Maggiori info al sito www.mast.org

Appuntamento alla Fondazione Golinelli

Joep van Lieshout ph Ben Kleyn

Joep van Lieshout ph Ben Kleyn

Oltre alla presenza in fiera, con spazio espositivo dedicato al nuovo Centro Arti e Scienze Golinelli progettato da Mario Cucinella Architects, e alla mostra IMPREVEDIBILE, Fondazione Golinelli ospiterà nella propria sede incontri, visite animate per bambini, attività interattive e visite guidate gratuite per tutte le giornate di Art City Bologna 2018. Tra gli appuntamenti, segnaliamo l’aperitivo con l’artista (venerdì 2), nel corso del quale la curatrice Cristiana Perrella converserà con Joep Van Lieshout. L’incontro affronterà il tema dei cambiamenti che il futuro ci riserva e di come gli artisti possono aiutarci a immaginare nuovi modi di vivere.

Dove&Quando: Opificio Golinelli, via Paolo Nanni Costa 14, 40133 Bologna / Fino a domenica 4 febbraio / Maggiori info al sito www.fondazionegolinelli.it