Rubrica fotografica

Una collezione di circa 1.200 fotografie scelte tra tutti gli scatti, che l’ hanno reso così famoso. Dagli skateboarder agli artisti dei graffiti, dai paesaggi urbani ai suoi amichetti musicisti, il tutto raccolto in un volume che ha l’aspetto di una rubrica telefonica più che di un classico libro fotografico e è proprio questo che lo rendo così unico e da collezione. Se fosse, inoltre, che ogni di questa edizione è limitata e contiene una stampa firmata dall’artista.
Inutile dirvi chi è Ari Marcopoulos, tutti lo conoscete, lo averte amato o odiato e probabilemte anche conosciuto o incontrato a qualche inaugurazione milanese, nei momenti in cui lascia New York, dove vive e lavora.

Ari Marcopoulos: DirectoryTesto a cura di Neville Wakefield
Editore: Rizzoli / Nieves, 2011