Mettete insieme l’accessorio migliore amico delle donne, un pò di Svizzera e un designer laureato all’Istituto Polimoda di Firenze. Il risultato è Amorphose, un brand di moda femminile che nasce nel 2008 e si sviluppa interamente a Lugano. L’idea che Giancarlo Bello, designer e fondatore, vuole trasmettere attraverso le proprie collezioni è quella di una moda che impreziosisce chi la indossa, senza prevaricarne la naturale bellezza. Il nome Amorphose trae ispirazione dalla tecnica artistica dell’anamorfosi, un’effetto di illusione ottica che permette di riconoscere un soggetto solamente osservandone l’immagine da una posizione precisa. E l’angolazione dell’osservazione è per Giancarlo, quella in cui ogni pezzo viene indossato e reso espressivo.

La linea di accessori Reißverschluss si identifica intorno all’elemento della zip. Dai manici delle borse alle clutch, tutti si concentra su questo elemento creando dinamicità ed elasticità nelle forme. La cerniera rende l’effetto di delicati fili d’argento che ruotano attorno a pellami di qualità. Le creazioni di Amorphose sono disponibili nell’atelier di Lugano oppure online.

Amorphose_cosebelle_05

Amorphose_cosebelle_06

Amorphose_cosebelle_08

Amorphose_cosebelle_00