Quella col fondotinta deve essere una storia d’amore appassionata, di quelle che ti senti una quindicenne e scrivi nomi e cuoricini sul diaro, non ci lasceremo mai, tu mi fai sentire bene, con te sono una persona migliore, le mie pene non me le ricordo più (cit.).

La conoscenza

Non si può parlare di amore se non c’è conoscenza, fosse anche quella delle piccole cose: come si comporta lui se ci sono 40 gradi? Impazzisce o si adatta? Mi fa sembrare un oompa loompa? Rifinita col cartongesso? Sembrerà una ovvietà, ma fidatevi di noi, provate ogni fondotinta prima di acquistarlo, conoscetelo. Chiedete i campioncini in profumeria per una o due applicazioni, basteranno. Se con i fondi minerali questo passaggio può essere anche evitato, con i liquidi è fondamentale. Non ci sono molte maniere per riutilizzare fondi liquidi inservibili, a meno che non abbiate un paio di scarpe color carne da lucidare.

Il corteggiamento

Due appuntamenti sono sufficienti per capire se può essere amore, basta fare un test di giorno e uno di sera per capire se la vostra pelle lo respinge, se d’estate vi lucida o se d’inverno vi prosciuga.

L’amore

Se supera i test, e solo allora, potete fare grandi progetti e addirittura comprarlo: è il fondotinta della vostra vita (o perlomeno di qualche mese, ma non vale la pena pensarci adesso).

Per un amore sicuro, folle, immediato fidatevi di Clinique e dei suoi fondotinta liquidi; due in particolare i nomi che vi segnaliamo, dedicati soprattutto a chi ha bisogno di opacizzare il viso e coprire le imperfezioni.

Fresco di uscita, il nuovo fondotinta Stay-matte Oil Free è già un bestseller: testato a 31 gradi e con l’80% di umidità a detta della casa madre, adatto per tutti i tipi di pelle, lo confermiamo noi, permette di minimizzare l’uso della cipria anche per le pelli più oleose, scongiurando l’effetto infarinatura.

Fondotinta_Clinique_Cosebelle_5

Ma l’oscar va ad un altro cavallo di razza della scuderia Clinique: l’Anti-Blemish Solutions è un fondotinta che ha le stesse proprietà opacizzanti dello Stay-matte Oil Free, studiato per tutti i tipi di pelle, ma soprattutto per quelle che hanno qualche imperfezione da coprire e riparare. Attenua gli arrossamenti e contribuisce a migliorare l’aspetto della pelle, non stravolgendola perché non c’è niente di più brutto di un viso innaturale e coperto di cera.

Fondotinta_Clinique_Cosebelle_2

Applicatelo con un pennello compatto e morbido prelevandolo dal dorso di una mano e poi lavorandolo sulla pelle; oppure, come gli antichi, prelevatelo direttamente con le dita e massaggiate.

Fondotinta_Clinique_Cosebelle_3

 

Fondotinta_Clinique_Cosebelle_4

Due le nostre raccomandazioni, che valgono per tutti i fonfotinta liquidi, naturali o non: ricordatevi di struccarvi sempre benissimo perché qualsiasi residuo può trasformarsi in un boomerang per la pelle e, se possibile, non indossatelo sette giorni su sette per dodici ore, che poi il passo successivo è la maschera di ferro.

Ok l’amore folle, ma stare sempre insieme anche no.

In questo nuovo anno ci prendiamo un impegno e cercheremo di segnalarvi sempre quando il prodotto è cruelty free. Lasceremo a voi poi la scelta di tenerne conto o meno.
Secondo l’ultimo rapporto PETA la Clinique è ancora fra le aziende che testano sugli animali.