Ci siamo quasi. Avete già mangiato il primo cioccolatino del calendario dell’Avvento?

Natale si avvicina. Festività odi et amo per me.Troppa calca per le vie del centro, troppa distrazione, troppa fretta di fare i regali senza un briciolo di sentimento.
Io me la prendo comoda e passeggio ascoltando un disco prettamente natalizio.
Avrete sicuramente già visto in questi anni le innumerevoli e sempre uguali pubblicità dei soliti dischi (vedi Michelone Bublè che canta la solita “Let it snow”).
Propongo un ascolto più particolare: She&Him.

Duo formato da M. War e la ormai famosissima attrice Zooey Deschanel, vista in “500 days of Summer” e nella serie “New Girl” e conosciuta anche come la sorella gemella separata alla nascita di Katy Perry.
Il disco è in distribuzione qui in Italia dai primi di Novembre, oltreoceano è uscito il 25 Ottobre (due mesi prima di Natale!) ma potete benissimo scaricarlo (se vi va) da iTunes.
Zooey crede fermamente nell’esistenza di Babbo Natale, l’ha detto anche nella sua apparizione nel programma di Jay Leno. All’età di 9 anni ha ricevuto due regali identici, un set del piccolo chimico e ha ben pensato che sia i suoi genitori sia Santa Claus abbiano avuto la stessa idea.
In questo album però, oltre alla dolce voce della bella Zooey, c’è anche una bella impronta forte delle chitarre di Ward e, diciamoci la verità, nei pezzi precedenti prima di questo lavoro Zooey ha avuto sempre la meglio in quanto a centralità.

Grazie a M. Ward questo disco non è il solito disco stucchevole di Natale, ha quel tocco in più che non te lo fa odiare.
Con la deluxe edition ci sono il cappello e i guanti di lana griffati She & Him e parte dei proventi del disco andranno all’organizzazione no profit di Dave Eggers, 826 National.
A Natale dovremmo essere tutti più buoni. Addolciamoci con un po’ di musica.

On air: