Febbraio. Il mese dell’amore per antonomasia.
Cosa associamo alla parola amore? Quali e quante forme può assumere questo sentimento?

Per noi amore è il potere suggestivo di un buon profumo, in grado di farci tornare indietro, magari al nostro primo bacio o a quando ci siamo regalate un rituale di bellezza tutto nostro!

Un abbraccio, due cuori si toccano, e il conforto si fonde con le fibre di un tessuto morbido e avvolgente, come quello della giacca di lana End Less.
nami Bergamo Febbraio cappotto End Less
Amore è anche la gioia che si prova nel piantare un piccolo seme e, grazie alle cure e al tempo dedicato, veder crescere una pianta forte e rigogliosa (esiste metafora più opportuna?). Le nostre piantine di Pilea ne sono la prova vivente: arrivate direttamente dalla lontana Cina, le abbiamo accolte con affetto e loro, per ricambiare, si sono perfettamente ambientate all’atmosfera hygge che si respira nel nostro concept store!
nami Bergamo Febbraio pianta
Un fil rouge quello dell’amore organico che riguarda anche il brand Niko Niko e i loro semi racchiusi all’interno di coriandoli coloratissimi. Una volta piantati, daranno vita a fiori selvatici di ogni forma e colore diverso. Un po’ come quell’amore che ci ha colto di sorpresa, riservandoci qualcosa di inaspettato!
nami Bergamo Febbraio Niko Niko coriandoli semi nami Bergamo Febbraio Niko Niko coriandoli semi
Risate spontanee, giochi di sguardi, complicità, carezze gentili, baci pieni di dolcezza, passione: è di questo che si nutre il sentimento più desiderato del mondo. Semplice, limpido e bello, come un cuore disegnato con un pennarello rosso su un foglio bianco, ma anche multicolor come i meravigliosi pattern illustrati nel libro Designing Patterns for Decoration, Fashion and Graphics di Lofta Kühlhorn. Ad ognuno il suo!
nami Bergamo Febbraio nami Bergamo Febbraio libro design patterns
Non dimenticare però che l’amore più profondo e prezioso sarà quello che riuscirai a riservare a te stessa, accettando quelle mille sfumature che ti rendono unica.
Vedi le le gradazioni di colore che caratterizzano l’astuccio di Lee Coren? Sono imperfette, disordinate ma proprio per questo inconfondibili!
nami Bergamo Febbraio astuccio Lee Coren