Siamo una generazione fondata sui gadget e se sono belli molto meglio. Questa è la storia di una idea che si trasforma in una startup e che ha reso la produzione di gagdet personalizzati molto più semplice. Si chiama Camaloon ed è una piattaforma che permette di personalizzare spillette, adesivi, calamite, cover, borse, t-shirt e ogni tipologia di gadget con disegni creati da voi nella maniera più semplice possibile. Il metodo di Camaloon è per i professionisti, ma anche per chi, in fondo, vuole realizzare solo un pezzo unico per sé o per qualcuno di speciale. Ci sono i modelli con le misure precise e la sezione atelier per creare passo per passo i vostri prodotti con piccoli suggerimenti grafici, template e font. Sulla piattaforma trovate anche uno uno shop per acquistare prodotti di artisti internazionali di ogni tipo e con i design che più vi piacciono.

A raccontarci tutti i dettagli dell’avventura Camaloon, Federico:

Cosebelle Magazine: Come è nata l’idea di Camaloon?
Federico: L’idea di Camaloon nasce diversi anni fa quando si percepisce la necessità di mercato e si nota come il mondo della personalizzazione possa prendere sempre più piede nel futuro. Sin dagli albori Camaloon dimostra il suo volto multiculturale e internazionale, già dalla scelta del naming che per i primi contatti con collaboratori stranieri. Camaloon incomincia a spiccare il volo grazie all’incubatore Itnig che insieme al suo fondatore contribuisce a sviluppare l’azienda sotto il modello di startup. Negli anni successivi Camaloon continua il suo percorso di crescita passando da una realtà locale a una internazionale in pochi anni arrivando a consolidarsi come azienda di riferimento nel settore.

Siete una startup giovane, multiculturale e multidisciplinare. Chi sono i ragazzi e le ragazze che lavorano in Camaloon?
Camaloon è nata a Barcelona, città multiculturale e internazionale, e ben presto ha incominciato a riflettere anche al suo interno queste caratteristiche incominciando ad aprirsi sempre a più mercati e arricchendosi di persone esperte per ogni paese. Le persone che oggi lavorano a Camaloon sono il frutto del DNA dell’azienda, un’azienda giovane ma già consolidata con una stabile presenza in Europa e una proiezione mondiale. I ragazzi e ragazze che lavorano a Camaloon sono le stesse persone che con passione si vedono riflesse nell’impresa, nei propri valori e nel proprio modo di comunicare, parlano il linguaggio delle startup, dello stile urbano e delle mode del momento, persone giovani ma già con esperienza. L’affiatamento di gruppo si vede quando ci si confronta e ci si rende conto che il fascino della multiculturalità sta proprio qui, nell’affiancare tanti stili, diversi tra loro ma con valori comuni che sono la base per un’ottima sinergia lavorativa e personale.

C’è la politica “One person, one product”, ma anche tecniche avanzate di produzione e produzione tutta europea. Qual è la vostra sfida più importante?
Sin dai suoi inizi Camaloon ha voluto differenziarsi dagli altri basandosi su concetti semplici ma efficaci come l’originalità e la qualità. Dal prima concetto nasce il pay off della marca: “One person, one product”, infatti su Camaloon è possibile creare un disegno diverso per ogni prodotto facilmente grazie al programma di creazione online, inoltre non c’è differenza di prezzo per cui ogni cliente può sbizarrirsi con tutti i disegni che vuole. Perché a Camaloon Originale è sinonimo di Personalizzato e Unico. La qualità è il secondo grande punto su cui è centrata la nostra attività. Ogni prodotto viene creato coi migliori materiali, dal vinile resistente per gli adesivi al cotone 100% biologico della nostra gamma tessile, passando alla cura per il packaging. Qui è dove la tecnologia incontra la persona. Infatti il processo di produzione di Camaloon è perfettamente integrato: l’ultima tecnologia di stampa sposa la professionalità di esperti di prodotto e colore che controllando come ogni ordine venga realizzato, impacchettato e spedito in rispetto agli standard di qualità stabiliti.

Detto fra noi, qual è il gadget che non passerà mai di moda?
Crediamo che la spilla sia il gadget che non passerà mai di moda. Dalla loro nascita, le spille hanno resistito decadi intere sapendosi adattare alle varie mode e sottoculture del momento arrivando a consacrasi come elemento pop, tergiversale e funzionale. La spilla infatti, per la propria semplicità, e il gadget perfetto per rivendicare un messaggio, soprattutto uno slogan o un’immagine concreta. Non a caso le spille che hanno funzionato di più storicamente sono quelle che rappresentavano le immagini e i messaggi più iconografiche della cultura popolare.

Per spillette, borse, t-shirt, adesivi, calamite e tanti altri gadget personalizzati di alta qualità visitate il sito Camaloon.it e seguite le istruzioni. Vi piacciono adesivi, calamite e specchietti Cosebelle e volete sapere come ricevere i gadget Cosebelle? Seguiteci e lo scoprirete presto.

(credits: Camaloon)