Festival estivi: musica, sole, amici, il tuo gruppo preferito, nessun pensiero. Anzi no, due pensieri ci sarebbero, ma ve li risolviamo subito. Come vestirsi? Te lo dice Festival Look. Come truccarsi? Te lo dice Festival Look, Beauty edition.

Look 1: il glamour prima di tutto 

FestivalLook_Cosebelle_1

  1. Emulsione solare Avène viso con fattore di protezione 50+ dedicata alle pelli sensibili (ma la trovate anche in versione pelli normali o miste), perché il sole va preso con giudizio e le lunghe attese durante il giorno vanno fatte con la pelle protetta. Ricordatevi di riapplicare la crema durante la giornata!
  2. Fondotinta Clinique Stay matte ottimo per le condizioni climatiche estreme: caldo? Non ti temiamo.
  3. Per i ritocchi al volo senza specchio Blotting papers della Kiko: tamponate la pelle lucida con uno di questi foglietti incipriati. Niente pennelli, niente specchi, niente fastidi.
  4. Maybelline New York Ciglia Sensazionali perché non c’è sempre bisogno di ombretti per occhi belli, basta un buon mascara che allunga e incurva le ciglia (e resiste).
  5. Idratazione e colore per le labbra? Rossetto balsamo lasting finish Colour Rush di Rimmel, un matitone da portare sempre con sé per i ritocchi al volo.

Look 2: pochi gesti, massimo risultato

FestivalLook_Cosebelle_2

  1. Spray solare Sun visor Golfaden MD, uno spray con protezione solare SPF30 da spruzzare sul viso anche dopo il trucco. La svolta.
  2. CC glow Ruby Cristal del Dr Brandt, una  CC cream correttiva e perfezionatrice di colore, illuminante, antiaging e con spf 30 per chi non ha voglia di indossare il fondotinta, ma vuole comunque una bella pelle.
  3. Shampoo secco Lush No drought perché non sempre si ha voglia/tempo di lavare i capelli e con questo prodotto ci vuole un attimo per ravvivare la chioma.
  4. Urban decay primer potion, il primer per occhi resistente a tutto: dalle lacrime di commozione a qualche goccia di pioggia.
  5. Non c’è tempo per ombretti, sfumature, ma per l’eyeliner si: infoltisce le ciglia, intensifica lo sguardo e, se volete un look diverso sbizzarritevi coi segni grafici, pois e diagonali. Il più affidabile? È in penna ed è della Stila.
  6. Il mascara più “comodo” da indossare per tutto il giorno? Formula in mousse Maybelline per ciglia leggere come piume.
  7. Immancabile il burro cacao, Echina stick super idratante e con un leggero filtro solare.

________________________________________

Anche quest’anno saremo le vostre reporter belle del Primavera Sound Festival! Seguiteci nei nostri post ad hoc e nei social grazie al tag#primaverabello e usatelo anche voi per segnalarci tutto quello che più vi piace. (L’hashtag ufficiale del Festival sarà #ps16 e, ovviamente, #primaverasound).

Questo post non vi è bastato? Tutti i post dedicati al nostro Festival preferito li trovate qui.

Progetto grafico di Giulia Zoavo.