CPC_bacchettamagica_cover

Il washi tape è uno scotch adesivo, coloratissimo e riposizionabile che ben si presta a semplici e veloci progetti fai da te. Pensando al Carnevale e seguendo un piccolo trend del mondo dei piccoli, ecco un breve tutorial per creare in pochi minuti una bacchetta magica che esaudisce ogni desiderio.

L’occorrente è essenziale e in stile riciclo. Infatti basta pochissimo nastro adesivo tipo washi tape, un pezzetto di feltro – altro materiale molto facile da ritagliare, incollare e cucire -, bacchette giapponesi (quelle per il sushi!), colla, ago e filo. Il feltro si può sostituire anche con un cartoncino colorato o della stoffa (da imbottire).

Il procedimento è molto semplice. Basta ritagliare dal feltro due stelle (io le ho ricalcate da un’immagine presa da internet, perché a mano libera non mi venivano belle), ricoprire la bacchetta giapponese con il nastro adesivo colorato, incollare stelle e bacchetta e rifinire le stelle cucendole lungo il bordo. Fatto!

Un progetto semplice, che fa venir voglia di farne almeno due. Perché anche i grandi hanno bisogno di magia. O no?

Ecco un piccolo riepilogo dei passaggi per immagini:

CPC_bacchettamagica_00 CPC_bacchettamagica_01  CosebellePerCosipiccoliBacchettaMagica_Cosebelle_04CosebellePerCosipiccoliBacchettaMagica_Cosebelle_05

Scopri altre COSEBELLE PER COSIPICCOLIqui!
__
Articolo a cura di @mammadifilippo, cacciatrice di cose belle per pance molto grandi e bimbi molto piccoli. Seguitela anche sul blog Maternity Leave, su Facebook e su Pinterest.