suonarecosebelle_cosebelle_02

James Blake.

Circa un mesetto fa, un signorino inglese che ha rivoluzionato il modo di fare elettronica, ha rilasciato a sorpresa un ep che passerà presto il testimone al nuovo attesissimo album. Se digitate su Google “post-dubstep” il suo nome vi comparirà a capo di quasi ogni risultato. A white boy with a black voice, l’electro crooner londinese: molte etichette che riportano allo stesso nome, James Blake (qui, nel 2011, avevamo parlato del suo esordio “prodigio”). Dopo il successo di “Overgrown“, che vanta la collaborazione con Brian Eno e un Mercury Prize portato a casa, il giovane producer è pronto a lanciare il suo terzo album. Proprio qualche giorno fa, durante il suo ultimo residency show su BBC Radio 1, James ne svela il titolo: “Radio Silence“. La data di uscita non è ancora chiara, ma è prevista per i primi mesi dell’anno e vi sono voci che annunciano le probabili collaborazioni col Grammy-winning rapper Kanye West e con Justin Vernon (Bon Iver).

James Blake

200 Press“, questo il nome dell’ep, è un preludio di soli 4 pezzi, uno diverso dall’altro, che lasciano con l’acquolina in bocca: la title track, già presentata ad agosto sempre su BBC Radio 1, e “200 Pressure” hanno una grana ruvida che fa da sfondo a ritmi sincopati e cupi, quasi claustrofobici, con l’eco di sample vocali. Con “Building It Still” ritornano il pianoforte  e il tocco ambient, il suono della malinconia dolce e distorta che sfocia nelle parole di “Words That We Both Know”, traccia-poesia (poesia per davvero, non sto facendo la romantica!) che chiude l’ep.

Limpido è il fatto che a James Blake piaccia sperimentare, un po’ meno limpido è immaginarsi cosa racchiuderà “Radio Silence“. “200 Press” è un ep che confonde le aspettative mantenendole comunque alte, lasciandoci in volo con le tendine dei finestrini abbassate, atterraggio a sorpresa.
Si pregano i gentili signori passeggeri di stare seduti, allacciare le cinture e cliccare qui per lo streaming Spotify (e se lo volete sentire con Drake, premete qui)