SONY DSC

Costanza Sibio è l’ideatrice di My Ginny – Gym a porter

Cosebelle Magazine: Ciao Costanza, è un piacere averti qui! Nell’ultimo anno Cosebelle ha incrementato le rubriche relative al benessere, quindi alimentazione, lifestyle e, a breve, ci sarà una bella novità. Cos’è per te il benessere? Come lo si raggiunge?
Costanza:
Il benessere è la cura si se’, il volersi bene, attraverso il raggiungimento di un equilibrio fisico e psichico. Credo che l’idea di un proprio benessere sia decisamente soggettivo. Per me ci si avvicina, cercando di prestare maggior attenzione ai segnali che il corpo ci trasmette e dandosi delle buone abitudini, senza essere maniacali e fanatiche. A volte anche essere ‘più leggere’ aiuta… fare più spesso quello che ci fa star bene e ci rende più felici.

CB: Nella società in cui viviamo sembra che l’unico diktat sia “correre”: quanto c’è di sbagliato in questo?
Costanza: Purtroppo questo è vero… soprattutto in alcune città come Milano si accumula molto stress a causa dei ritmi frenetici. Invece è molto importanti crearsi degli spazi, una lentezza interiore e coccolarsi ogni tanto per eliminare i brutti pensieri, la fatica mentale e la pesantezza d’animo.

My Ginny_CosebelleMagazine_00

CB:Parlaci di te, la tua formazione, la maggiore spinta che ti ha portato a realizzare questo bel progetto: My Ginny™.
Costanza: Ho iniziato il mio progetto da pochissimo e sono decisamente felice ed emozionata e non nego, anche un po’ impaurita. Da sempre allieva Vedres, ho integrato il mio percorso formativo, che non arriva propriamente dal fitness, con corsi e formazioni in diverse discipline che mi permettessero di accrescere la mia conoscenza sul movimento del corpo. Dopo aver lavorato qualche anno nella comunicazione, ho deciso di abbandonare il vero lavoro e con difficoltà ho cercato di mantenermi con lavoretti part time così da dedicare il resto del tempo alla mia grande passione: la ginnastica. Il mio desiderio cresceva sempre più e così prima dell’estate, momento in cui avrei dovuto trovarmi l’ennesimo nuovo impiego, mi sono detta la fatidica frase ‘o adesso o mai più‘ e ho deciso di buttarmi! Ed è nata my Ginny, gym a’ porter, ginnastica femminile a domicilio.

SONY DSC

CB: Nello specifico che tipo di attività proponi?
Costanza: My Ginny e’ una ginnastica a corpo libero, che segue i principi della Vedres, che a sua volta trova le sue radici nello yoga, nella danza e nella ginnastica posturale. Si praticano dei movimenti a terra, che legandosi tra loro creano delle piccole coreografie, permettendo a tutto il corpo di muoversi. E’ dinamica, armoniosa e lavora quelli che sono i punti critici delle donne, modellando, allungando, rassodando. Ho deciso di propormi insegnando a domicilio a privati con diverse tipologie di lezione, dalla singola al gruppo; e alle aziende, uffici o studi con la formula @work per poter offrire un servizio in più a chi ha voglia di muoversi direttamente sul posto di lavoro. Basta una tutina alla Jane Fonda, mio mito assoluto, e un paio di scalda muscoli e si è pronti per una lezione tutta al femminile!

CB: Domanda di rito: cos’è per te una cosabella?
Costanza: Una cosabella è qualcosa che mi trasmette delle emozioni. Quell’istante in cui ti accorgi che sul tuo viso c’è un’espressione serena, di piacere e tranquillità… W le Cosebelle!

SONY DSC

My Ginny è anche su facebook | Contatti: info@myginny.it