Metti una mamma giovane mamma – che ha studiato moda – e un cappellino nero per sua figlia Amèlie che non si trova da nessuna parte. Ecco come nasce il brand per i più piccolini, Amèlie’s, da un paio di leggings da gravidanza, forbici, qualche cucitura qua e là e un bottone gioiello, che formano il primo cappellino uscito dalle mani di Diletta e che ha avuto così tanto successo da spingerla a portare avanti un progetto per una linea di abbigliamento e accessori per bambini.

amèlie's, cosebelle, baby, cappellino, bambina, hat

Diletta, che ha 27 anni e ha studiato moda per 8 anni tra Verona, Milano e Londra, prende ispirazione dalla sua quotidianità, ma soprattutto dalla sua piccola bambina, Amèlie, che è venuta al mondo 20 mesi fa. Ogni capo è realizzato completamente a mano dall’ideazione alla rifinitura del dettaglio, passando per la scelta dei tessuti naturali e di alta qualità; proprio per questo motivo ogni creazione è unica e quindi in edizione limitata, così che ogni piccolino/a possa avere un pezzo speciale e diverso da quello di tutti gli altri.

amèlie's, baby, kids, bambini, abbigliamento, accessori, handmade

amèlie's, baby, kids, bambini, abbigliamento, accessori, handmade

amèlie's, baby, kids, bambini, abbigliamento, accessori, handmade

amèlie's, baby, kids, bambini, abbigliamento, accessori, handmade

amèlie's, baby, kids, bambini, abbigliamento, accessori, handmade

amèlie's, baby, kids, bambini, abbigliamento, accessori, handmade

amèlie's, baby, kids, bambini, abbigliamento, accessori, handmade

Bottoni in legno, tessuti delicati, orecchie da coniglio, toppe a contrasto, forme morbide, colori neutri e accostamenti tono su tono, questi sono i capi by Amèlie’s che potete trovare da Zucchero Filato a Verona, sullo shop online e al “Festival dell’Handmade” all’ex Arsenale di Verona il 29 e il 30 novembre. Semplicemente adorabile!

Facebook | Shop online