dumbparody_cosebelle_01
Ricordate “Dumb Ways to Die”, il video che, con ironia e delicatezza, sensibilizzava gli australiani (e non solo) sulla pericolosità delle disattenzioni in prossimità di treni e binari? Lo spot era diventato un vero e proprio tormentone, con la sua irresistibile canzoncina e i suoi personaggi tanto splatter quanto adorabili.

dumbparody_cosebelle_02dumbparody_cosebelle_04

Come ogni fenomeno che si rispetti, era inevitabile che ne derivassero innumerevoli parodie.
L’ultima, in ordine di tempo, è questa che vi proponiamo, dedicata a tutti i creativi che, almeno una volta nel corso della carriera, hanno visto morire in modo stupido… le proprie idee.

dumbparody_cosebelle_03  dumbparody_cosebelle_05

Studiata per la Miami AD School, la campagna passa in rassegna, con un pizzico di surrealismo e una buona dose di humor cattivello, tutti i modi in cui le idee pubblicitarie vengono distrutte, durante le presentazioni. Tra chi preferisce un gattino virale e il direttore creativo infuriato per la disfatta della partita del cuore, non è semplice per i poveri creativi riuscire a portare a casa una bella idea.

dumbparody_cosebelle_00

Di sicuro ce l’hanno fatta quelli di Young & Rubicam di Sao Paulo, l’agenzia che ha confezionato il video.
A chi aspetta il momento buono e crede ancora nelle idee e nel coraggio, senza dimenticare un po’ di sana ironia, buona visione!