Her.

cosebelle_indovina_chi_viene_a_cena_her_02

Nell’immaginario di noi nati negli anni ’80 il cibo del futuro era una mini pizza che diventava extralarge in una specie di microonde (Ritorno al futuro) delle pillole di vitamine sintetizzate (diversi film su viaggi interstellari) o bibitoni da ciucciare in isolamento dal resto del mondo (Wall-E).

Her è un film sul futuro. Magari v’era sfuggito a causa del baffone alla Tom Selleck-Magnum PI o dei pantaloni a vita altissima di Joaquin. Pantaloni a vita altissima di lana portati con nonchalance in spiaggia. Questo perché immagino che in un futuro prossimo in spiaggia ci sarà clima mite per tutti.

cosebelle_indovina_chi_viene_a_cena_her_01

Her è un film sul futuro delle relazioni. O forse sul presente che sta diventando futuro. Perché l’unica cosa che ci manca per trovarci dentro Her é una Siri un po’ più evoluta. Che la smetta di dirti che non ha capito, che forse volevi dire questo e quello e che quando sei a un incrocio non se ne esca con un “non trovo applicazioni che si chiamano Waze sul questo telefono”. Una Siri meno scema, insomma.

Ho sentito molti parlare del cosiddetto tragicismo di Her. Il futuro è un posto dove non ci sono più relazioni, dicono. E invece no. Le relazioni non solo ci sono, ma sono identiche da millenni. E così ci sono ex mogli che accusano ex mariti di stare con un’altra perché lei è una sta zitta a comando, non come me che sono una donna indipendente, e il compagno che sminuisce la sua donna e i suoi progetti, il so tutto io e sono bravo solo io che ti riprende pure se ti fai un frullato alla frutta perché la frutta va mangiata intera, è la verdura che può essere frullata.

Il futuro non è imprevedibile. I bibitoni multivitaminici già ce li facciamo, un po’ per moda un po’ in vista della prova costume.

cosebelle_indovina_chi_viene_a_cena_her_03

FRULLATO DI VERDURE

Spinaci freschi
Foglie di menta
Lattuga
Gambi di sedano
Succo di limone
Zenzero fresco
Yogurt (a piacere)

Puliamo lo zenzero, e mettilo nel frullatore con tutti gli altri ingredienti lavati e tagliati. Uniamo un cucchiaio di succo di limone e/o (a piacere, a seconda della consistenza desiderata) dello yogurt. Meglio bere subito, appena fatto.