carnevale bambini fai da te

Il feltro è un materiale collaborativo, complice anche del fai da te più imbranato. Si taglia facilmente, non si deve necessariamente cucire, eppure se lo si vuole cucire è confortevole a dita inesperte ed aghi incerti. Più si sceglie spesso, più sarà semplice da utilizzare. Per esempio, per realizzare una maschera da leone, da pipistrello, da dinosauro o mostro di fantasia. Basterà cercare in rete l’immagine di una mascherina a vostra scelta. Copiarla (io l’ho fatto appoggiando il foglio allo schermo e ricalcandola come facevo con i disegni da bambina). Ritagliarla. E ridisegnarla sul feltro. Poi tagliare di nuovo.

Per la maschera da leone ho tagliato due pezzi di feltro di colore diverso e li ho cuciti insieme con ago e filo. Ho cucito anche con dei punti molto lunghi i baffi ed appuntato le orecchie ed il naso. Inizialmente avevo pensato di incollarli, ma ho notato che il vinavil non funzionava benissimo, così li ho assicurati con un punto.

Nel cucire l’elastico per poter indossare la maschera,posizionatelo abbastanza vicino alle fessure degli occhi, così la parte laterale della maschera rimarrà più aperta sul viso.

E se cercate la giusta inspirazione, date un’occhiata alle maschere di Frida’s Tierchen, da Barcellona, con grande amore!

 carnevale bambini fai da te

carnevale bambini fai da te

carnevale bambini fai da te

Ti è piaciuto questo tutorial? Scoprili tutti in COSEBELLE PER COSIPICCOLIqui!

__
Articolo a cura di @mammadifilippo, cacciatrice di cose belle per pance molto grandi e bimbi molto piccoli.Seguitela anche sul blog Maternity Leave, su Facebook e su Pinterest.