Nel cuore della Francia, lungo il percorso del Sentier du Vent, la designer francese Matali Crasset ha realizzato un progetto sperimentale: abitazioni basiche per chiunque apprezzi la vita nei boschi e desideri rilassarsi, riflettere, contemplare, ma soprattutto vivere un’esperienza ineguagliabile.

lenichoir_cosebelle_00

L’idea portata avanti da Matali Crasset e dagli abitanti e volontari di Le Vent des Forêts, consiste nel considerare la foresta un’entità viva e nel rivelarne la magia incantatrice. Per evitare di cadere nella intricata problematica del binomio forma-funzione, Matali Crasset ha inizialmente disegnato un modulo abitativo, chiamato metaform. Il modulo è stato riprodotto e posizionato nello spazio con la stessa facilità di un bambino che integra una forma già esistente in un gioco, generando alla fine quattro tipologie di rifugi: Chrysalide, Brocard, Champignon e Nichoir.

lenichoir_cosebelle_01

lenichoir_cosebelle_02

Le quattro piccole unità sono stanze d’hotel ecologiche che offrono un comfort basico: sono una combinazione di legno d’acacia, pini douglas e acciaio galvanizzato, il tutto integrato con il paesaggio e nascosto nell’ombra rassicurante della bassa vegetazione. Le strutture sono leggere e libere da fondamenta, possono così essere spostate nella foresta senza danneggiare l’ecosistema.

lenichoir_cosebelle_03

Ogni casa mette in relazione lo spazio interno con l’esterno attraverso la terrazza in collegamento diretto con la stanza centrale. Visitatori curiosi o semplici passanti possono spiare lo spettacolo della foresta che avviene tutt’intorno in una pace assoluta, un’occasione perfetta per la contemplazione della dimensione naturale del Sentier du Vent.

lenichoir_cosebelle_04

LE VENTE DES FORÊST
Dove: Mairie, 21 rue des Tassons 55260 Fresnes-au-Mont
Social: facebook

Copyright di tutte le le immagini: Matali Crasset

__
Questo blog non è un albergo è la rubrica a cura delle ragazze architetto e designer di Cosebelle Mag dedicata alle strutture alberghiere e ricettive più interessanti, curiose e insolite in giro per il mondo.