How I met your mother

Sorpresa! Indovina chi viene a cena fa uno strappo alla regola (o magari ne inventa una nuova) si apre anche alle sit-com. Per questa rubrica che si occupa di cibo, il problema con How I met your mother -sit come americana considerata da molti la versione anni zero di Friends che tanto aveva spopolato negli anni ’90- è che i protagonisti se non stanno così

Il cast di How I met your mother

Il cast di How I met your mother

Vuol dire che stanno così:

Il cast di How I met your mother

Il cast di How I met your mother

Ovvero: junk food a non finire e fiumi di birra. Ok, non è sempre così, ma per rispettare anche l’anima del telefilm mettetevi l’anima in pace, niente insalatine.

Qui c’è Marshall che sostiene di saper dire una frase in italiano. In questa frase lui parla di funyuns, le patatine di mais al sapore di cipolla. Ecco, una cosa più ammerigana di così non potevo trovarvela. Però come sempre la rivisito ed ecco a voi la ricetta delle onion rings con pastella di mais. Proprio salutari no, ma almeno homemade!

Marshall sostiene di sapere una sola frase in italiano, questa.

Marshall sostiene di sapere una sola frase in italiano, questa.

ONION RINGS IN PASTELLA DI MAIS

Ingredienti:
1 chilo di cipolle
2 uova
1 tazza di latte
2 tazze di farina
1 tazza di farina di mais
1/2 tazza di noci pecan tritate
1 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di pepe
olio per friggere

Tagliamo le cipolle creando delle fette da cui ricaviamo gli anelli. In una ciotola uniamo insieme le uova latte. In un’altra ciotola poco profonda, uniamo la farina, la farina di mais, le noci pecan, il sale e il pepe. Immergiamo gli anelli di cipolla in composto di uova prima e nella farina poi. Friggiamo in abbondante olio caldo per circa uno o due minuti per lato. Scoliamo su carta assorbente e saliamo.