PAROLE BELLE - Illustrazione di Federica Aradelli

PAROLE BELLE – Illustrazione di Federica Aradelli

Parole poetiche, divertenti, sonore, spesso in disuso o semplicemente dimenticate.
Vi ricordate il vocabolarietto nel quale, da provetti scolari, trascrivevamo le nuove parole che incontravamo nello studio? Ecco, ora capovolgiamo quell’idea.
Riappropriamoci delle “vecchie parole”, fissiamole nero su bianco per non smarrirle.
Che sia un semplice esercizio stilistico o un modo per arricchire nuovamente il nostro linguaggio ecco le nostre parole “di una volta”.

Cosebelle_Parole-belle_Mutria

MUTRIA – Illustrazione di Flaminia Cavagnaro

Da piccole ci dicevano che, ad averla, eravamo più bruttine e che sorridere era sempre la scelta migliore.
Crescendo poi, vuoi per la smania dell’eterna giovinezza e/o per fantomatiche teorie di bellezza, siamo noi stesse a risparmiarcela, onde evitare di accentuare le temute rughe, per poi capire che, nella vita, ogni tanto, ci farebbe comodo.
Tra i suoi derivati abbiamo il mutrione, eterno corrucciato e mutrioso stato d’animo degli affezionati al “muso lungo style”.

MUTRIA – Definizione da Vocabolario Treccani

MUTRIA – Definizione da Vocabolario Treccani