Nonostante non ami volare posso dire, con un pizzico di timore, di avere una passione per il concetto di cielo. Timore perché voglio promettere di non lanciarmi in metafore pseudo poetiche sulle nuvole, la pioggia, il cielo che mi avvolge e mi abbraccia, il blu che ti riempie gli occhi. Piuttosto, ci avete mai pensato al fatto che a seconda di dove si è si vede un cielo differente?

Per quanto piccoli, insignificanti puntini su quel grosso geoide che chiamiamo casa, riusciamo comunque a vedere porzioni sempre diverse di cielo; che sia per le nuvole o per il momento della giornata, state certi che il vostro cielo non sarà mai uguale a se stesso.

Due anni fa ho trascorso pochi giorni a Parigi e di colpo l’ho visto, questo cielo cangiante, immenso, perfettamente sferico.

Parigi tuilleres Cosebelle magazine

Sarebbe stato bello portarsi via quel cielo, perché quando sono a casa non lo guardo mai, presa come sono ad elencare mentalmente le cose che non vanno. Ma anche perché, diciamocelo, nei vicoli dei centri urbani pugliesi il cielo si fa stretto, rettangolare e non è altro che una grossa finestra poco attraente.

Io però vivo sul mare e la storia è ben diversa, mi basta oltrepassare un isolato e il paesaggio cambia.

Quando sono a casa Molfetta Bari mare Cosebelle magazine

Il cielo si apre e per vedere il più possibile non ti basta girare la testa di 180 gradi, ti conviene fare una capriola.

Ma la Puglia non è solo il mare di noi costieri, ci sono anche porzioni di cielo che si fondono con la terra; non c’è azzurro che diventa blu, ma uno stacco netto con il verde brillante, il marrone caldo del terreno, il bianco riflettente della pietra.

parco nazionale alta murgia cosebelle magazine puglia gravina

parco nazionale alta murgia cosebelle magazine puglia gravina

Queste sono piccole porzioni di cielo del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, una immensa area naturale protetta fra i territori della provincia di Bari e Barletta-Andria-Trani. Parliamo di 68.077 ettari di terra fra boschi, prati a perdita d’occhio e sterrato rurale, ma non solo. C’è tutta una fauna e flora da scoprire a popolare questi ettari.

parco nazionale alta murgia cosebelle magazine puglia gravina parco nazionale alta murgia cosebelle magazine puglia gravina

Nelle foto il cielo di un percorso che dalla costa, Molfetta per la precisione, ci porta fino a Gravina in Puglia, quasi al confine con la Basilicata, in un tripudio di cieli enormi, che cambiano ad ogni metro e che non sono mai uguali a loro stessi.

Ecco, sotto questo cielo capita, a volte, che mi senta proprio a casa ed è bello finché dura.

parco nazionale alta murgia cosebelle magazine puglia gravina parco nazionale alta murgia cosebelle magazine puglia gravina