Parole-Belle_Cosebelle

PAROLE BELLE – Illustrazione di Federica Aradelli

Parole poetiche, divertenti, sonore, spesso in disuso o semplicemente dimenticate.
Vi ricordate il vocabolarietto nel quale, da provetti scolari, trascrivevamo le nuove parole che incontravamo nello studio? Ecco, ora capovolgiamo quell’idea.
Riappropriamoci delle “vecchie parole”, fissiamole nero su bianco per non smarrirle.
Che sia un semplice esercizio stilistico o un modo per arricchire nuovamente il nostro linguaggio ecco le nostre parole “di una volta”.

PISPIGLIARE - Illustrazione di Flaminia Cavagnaro

PISPIGLIARE – Illustrazione di Flaminia Cavagnaro

Aspettiamo l’amata primavera cosi “più lungo è il giorno, più dolce la sera”.
Scongiurando l’estinzione delle rondini, consuete annunciatrici della nuova stagione, ci auguriamo di utilizzare questo verbo il più possibile.
Pispilloria, suo derivato, rappresenta infatti il lungo cinguettio di molti uccelli, un sussurrare, anche di persone, che nella sua accezione estesa sconfina nel discorso lungo e noioso:

PISPIGLIARE - Definizione da Vocabolario Treccani

PISPIGLIARE – Definizione da Vocabolario Treccani