Fantastic Mr. Fox.

the_fantastic_mr_fox08

Un fotogramma di Fantastic Mr. Fox di Wes Anderson

Se sei davvero (ma davvero) una giusta alle mie parole sto per scrivere un pezzo su una volpe hipster hai capito subito di cosa parlavo. Si, lo so, questo film è talmente alternativo da essere diventato ormai mainstream. Allora scusatemi. Però quello che è certo è che non avete mai pensato a un piatto che venisse fuori da qui -o almeno spero-.

Come sempre, iniziamo con la trama. Mr. Fox è una volpe con l’animo di volpe. Che credo voglia dire che è furfantello, molto intelligente, selvatico. Quando scopre che la sua compagna è incinta decide di smettere la sua vita di ladro di polli e inizia una nuova carriera come editorialista di un giornale locale. Fra la sua ambizione, l’amore difficile verso un figlio non abbastanza atletico, le bugie, gli umani che sono -per forza di cose- cattivissimi Mr. Fox dimentica le promesse fatte alla sua volpe-compagna e si rimette a rubare. Alla fine la nostra volpe regala alla sua comunità l’ingresso in un posto delle meraviglie pieno di neon e di ordine, che non avrà il cibo fresco e genuino della campagna ma garantisce a tutti la sopravvivenza. Si, ok, siamo tutti contenti, ma la morale è che non importa quanto lui vi abbia detto che cambierà. Se è volpe è volpe e continuerà a rubare polli e sidro.

Fantastic-Mr-Fox-fantastic-mr-fox-14622831-853-480

Un fotogramma di Fantastic Mr. Fox di Wes Anderson

Pollo al sidro.

Ingredienti
1 pollo. Meglio se rubato.
1/2 litro di sidro di mele brut
timo, rosmarino, alloro
1/2 limone
sale e pepe
olio extravergine d’oliva

Massaggiamo il pollo con l’olio e le spezie, saliamo e pepiamo. Mettiamo in forno preriscaldato a 180°. Dopo circa 10 minuti apriamo e iniziamo a bagnare con il sidro di mele alternato al succo di limone. Il pollo sarà pronto dopo circa 1 ora. POtete mettere intorno al pollo delle cipolline, delle patate o anche pezzettini di mela. O almeno, Mr. Fox farebbe così.