Le ragazze di Cosebelle ci conducono nelle loro città alla ricerca degli spazi all’aperto più belli per un picnic. Oggi facciamo tappa a Londra, Bari, Roma, in Sicilia e in Ungheria.

Picnic a Hampstead Heath: il consiglio di Paola, da Londra

“Per gli inglesi la merenda all’aperto è una grande opera di civilizzazione della natura. Muniti di
valigia da pic-nic completa di piattini, bicchieri, stoviglie con manico in corno, tazzine con scene di
caccia, thermos del tè, più naturalmente vettovaglie e cappelli di paglia col velo, andate senza meno
alla fiera conquista di Hampstead Heath, il parco più (apparentemente) selvaggio e campestre di
Londra.”

Picnic al parco di Punta Perotti: il consiglio di Danila, da Bari

“Questo parco nasce sulle ceneri del tanto famoso “ecomostro”, il complesso abitativo che fu costruito a meno di 300 metri dal mare e che nel 2006 si è deciso di abbattere. Tralasciamo i dettagli legali sull’argomento e soffermiamoci sul perchè il barese medio lo sceglie come luogo per un picnic (se è pasquale tanto meglio!). Il perchè lo sintetizzerei così: questo parco pubblico altro non è che una grande distesa di verde, interrotta qui e lì da sentierini di ghiaia, giostre in legno per i più piccoli, cani in libera uscita, un campo da basket e abnormi panchine riparate dal sole da abnormi ombrelloni. Sarà anche un parco modesto ma se lo frequenti nelle giornate di vento, respiri l’odore del mare.”

Picnic al Giardino degli Aranci: il consiglio (o meglio, il vero picnic!) di Maria Azzurra e Marta B, da Roma

“Il colle Aventino è suggestivo, incantato, silenzioso ed ha un cancello magico dal quale si accede ad un piccolo parco, tinteggiato di verde e di arancio degli agrumi amari che lo circondano. E’ un pic-nic con pochi vicini, nessun bongo nei paraggi e al massimo curiosi stranieri che cercano di fare yoga. E’ lui il più bello e noi siamo state lì per voi!”

Picnic sulla spiaggia di Mondello, Palermo: il 1° consiglio di Martina, dalla natìa Sicilia

“Pic-nic in spiaggia con quadro a strisce colorate: beati i siciliani!”

Picnic sul Lago Balaton (Ungheria): il 2° consiglio di Martina, da Budapest

“Epilogo di un pranzo sul lago Balaton: persone di cui non puoi fare a meno, coperta da pic-nic, bottiglia di vino ungherese!”

Illustrazione di Flaminia Cavagnaro