Ci sono font che stanno in una mano.

La buona riuscita di un esperimento sta anche nella sua semplicità. Ed Handmade type, il progetto di Tien-Min Liao, rispetta questa regola nel suo essere geniale quanto lineare.

E’ possibile, con pochi tratti disegnati a pennello sulla mano, costruire un intero alfabeto? Questa la sfida della giovane Tien-Min Liao, che con pochi movimenti delle dita, e senza nulla aggiungere alle poche pennellate iniziali, riesce a trasformare le lettere da minuscole in maiuscole (e in alcuni casi anche dal regular al corsivo) usando solo qualche movimento delle dita.

Sono sempre stata affascinata dalle ombre cinesi, tanto che prima di addormentarmi, da piccola, inventavo storie con le mani facendo diventare le dita papere, dinosauri, cigni ed aquile. A dir la verità, mi sembrava di aver inventato chissà cosa. Mamma, non sembra un triceratopo? Dicevo, unendo indice e pollice a formare un muso ed alzando le altre dita facendole diventare una cresta.

Ovviamente, la risposta era un accondiscendente “così così”.

Mai avrei potuto prevedere che quei dinosauri malriusciti potessero, dopo qualche anno, trasformarsi in un intero alfabeto, unendo la magia dell’immaginazione alla tecnica del type design. Adesso che sono una maledetta geek feticista del lettering, l’abilità manuale applicata alla grafica non può che affascinarmi ancora di più. E se anche voi avete provato a far diventare la vostra mano un triceratopo, non potrete che darmi ragione.

Handmade Type from Tien-Min Liao on Vimeo.