Aka cose alle quali é impossibile rinunciare.

Salve Sig. Samsonite, è vero che quando ha deciso di progettare Simply my Samsonite ha pensato ad un modo semplice e veloce (e soprattutto funzionale) per renderci meno caotica la vita? O meglio, per evitarci vagonate di punti bonus di ritardo? Su, non sia timido.

Anzi, Le dirò di più. Credo che Lei abbia pensato soprattutto a quelle donne che lasciano che sia il caos a regnare nelle proprie borse.

Non è solo  questione di rossetti, di agende e chiavi di casa e scooter. Sono soprattutto feticci, quelli che ci portiamo in giro ogni giorno.

A dirla tutta spesso portiamo in borsa il nostro lipstick preferito, che mescoliamo a una punta di gloss, perché abbia il famoso effetto “wow”; ma quante volte poi lo usiamo? Ah, però guai a non tenerlo con noi. E il caricabatterie. E la crema per le mani. E il libro per il tragitto in metro. E il correttore per il ritocchino last minute. E la penna, le penne.

Potrei andare avanti all’infinito, ma vi risparmio la tediosissima lista.

Il fatto é che il dramma si ripresenta ogni mattina (o ogni sera), puntuale, come al solito: con quale borsa esco oggi/stasera?

E secondo me é proprio lì che noi donne accumuliamo innumerevoli minuti di ritardo. Che poi diventano ore, nell’arco della settimana.

Ecco perché la SmS di Samsonite mi ha alleviato lo stress quotidiano. Perché in un unico, chiamiamolo così, “astuccio”, riesco a mettere TUTTO quello di cui ho bisogno ogni volta che sono fuori casa, senza correre più il rischio di dimenticare qualcosa in chissà quale altra borsa. Specialmente da quando devo portare con me, non solo le mie cose, ma anche pannolini, biberon e fasciatoio portatile!